Sui cookies (non nel senso di biscotti)

Il nostro sito www.orchidofilia.it (e i suoi sottodomini), d’ora in avanti  “il sito”, utilizza i cookie per rendere i propri servizi semplici ed efficienti per l’utenza che ne visiona le pagine (l’intenzione sarebbe quella, per lo meno). Tuttavia, per a garantire a tutti il diritto alla riservatezza dei dati, illustriamo i contorti meccanismi dei cookies, della privacy e delle disposizioni legislative vigenti.
Gli utenti che visionano il sito vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookies” salvati nelle directory utilizzate dai vari browser web dell’utenza.
Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Volete saperne in più in  merito ai cookies con tanti dettagli e collegamenti ipertestuali aggiuntivi? Visitate allora la pagina dedicata di Wikipedia!

In sintesi, analizzandoli in maniera particolareggiata i cookie ci permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite;
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita  (come, ad esempio, i dati di login, le dimensioni dei caratteri, altre impostazioni di visualizzazione, etc., etc.);
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da orchidofilia.it per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti (ci piacerebbe costruire un sito sempre migliore!).

Cookie utilizzati su orchidofilia.it:

Google Analytics: utilizziamo Google Analytics per monitorare quante persone leggono i post e quali pagine visitano: l’abbiamo impostato in modo da rendere anonimi gli IP di chi naviga il sito. Abilitando il funzionamento di Google Analytics, in concreto, possiamo analizzare le attività sul sito come per esempio il numero di visitatori, i criteri di esplorazione, i servizi fruiti e i tempi medi di permanenza, e altri dati che agevolano a migliorare la fruibilità dei contenuti, sempre nell’ottica di rendere migliore il nostro sito. Per disattivare tuttavia il tracciamento dei dati di traffico si può utilizzare, ad esempio, questa estensione del browser.

Cookie di terze parti: visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato, sia da siti gestiti da altre organizzazioni. Un esempio classico è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per esempio Facebook, Twitter, Google+, etc. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti e integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti e i dati tracciati da questi plugin non sono controllati in nessun modo da orchidofilia.it e sono gestiti in modo differente a seconda dei vari social nework. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie:

Capito, ma come controllare i cookie?

Come già accennato parlando di Google Analytics, si possono sia installare vari plugin e add-ons sul proprio browser, sia impostare i browser (quasi tutti) in modo da bloccarne l’installazione. Noi ci perderemmo le statistiche di utilizzo del sito, ma almeno la richiesta di privacy dell’utente sarebbe meglio tutelata. C’è da aggiungere che nell’ipotesi in cui tutti o alcuni dei cookie vengano disabilitati è possibile che alcune parti del sito risultino non consultabili o che alcuni servizi o determinate funzioni del sito non siano disponibili o non funzionino correttamente (non è una minaccia, purtroppo dipende dall’integrazione e/o configurazione di alcuni plugin).

Nel caso in cui non desideriate utilizzare i cookies vi rendiamo disponibili i seguenti link sotto i quali trovate informazioni dettagliate sulla disattivazione dei cookies sui programmi di navigazione più comuni. Se non trovate elencato il vostro browser, rivolgetevi semplicemente ad un motore di ricerca per reperire tali informazioni (come Google, che profilerà la vostra ricerca. Ironico, no?).

Questa pagina è visibile mediante link in calce in tutte le pagine del nostro sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014. Noi ci abbiamo provato ad essere il più esaustivi e chiari possibile. Se comunque si dovessero avere dubbi e/o si volessero chiedere ulteriori informazioni, scriveteci pure!

Bologna,

16/05/2016.

Policy & Privacy

Stai leggendo le linee guida sull’utilizzo dei cookies da parte del nostro sito!